Winner of Google'sBest app for Good 2023
Last updated on:

Formazione sulla sostenibilità per dipendenti: la guida di AWorld

Ormai tutti sanno che la sostenibilità è diventata un imperativo aziendale e che le aziende che non la considerano come una priorità rischiano di rimanere indietro rispetto alla concorrenza, perdendo clienti e di attirando opinione negativa da parte del pubblico e delle istituzioni.

Tutte le aziende ne sono consapevoli, ma in molti casi non hanno idea di dove sia meglio iniziare. Ebbene, sappiate che, ovunque la vostra azienda si trovi nel percorso per la sostenibilità, il coinvolgimento e la formazione dei dipendenti sono un elemento imprescindibile. Sappiamo che la formazione dei dipendenti ha un impatto profondo e migliora le performance ESG, pertanto vi starete sicuramente chiedendo: come posso fornire ai miei dipendenti una formazione e un training efficaci che vengano effettivamente implementati e assimilati? Allacciate le cinture, stiamo per approfondire il tema della formazione alla sostenibilità per i dipendenti.

Che cos'è la formazione sulla sostenibilità?

Immaginate di promuovere un ambiente in cui ogni decisione presa dal vostro team, grande o piccola che sia, ruoti intorno alla triplice linea di fondo: Persone, Pianeta e Profitto. Questo è il senso della formazione sulla sostenibilità. Non si tratta solo di riciclo o di minor consumo di carta. Si tratta di coltivare una mentalità e una cultura in cui la sostenibilità non è solo un’iniziativa, ma uno stile di vita.

In altre parole, la formazione sulla sostenibilità è pensata per insegnare ai dipendenti gli aspetti ambientali, sociali ed economici della sostenibilità, aiutandoli a comprendere il loro ruolo nel raggiungere gli obiettivi di sostenibilità dell’azienda e a capire come possono fare la differenza sia a livello aziendale che personale.

A chi è rivolta la formazione sulla sostenibilità?

Se pensate che la formazione sulla sostenibilità sia solo per i vertici aziendali o per il team green, ripensateci. Tutti, dall’amministratore delegato al nuovo stagista che ha iniziato la settimana scorsa, hanno un ruolo nel percorso verso la sostenibilità. È uno sforzo collettivo. Dalla sala riunioni alla sala relax, le decisioni di ogni dipendente influenzano la traiettoria della sostenibilità dell’azienda. Pertanto, la formazione dovrebbe permeare ogni livello dell’organizzazione, instillando in tutti l’etica della sostenibilità.

Perché la formazione sulla sostenibilità cambia le carte in tavola?

Ecco la verità: la formazione sulla sostenibilità non è un’altra moda passeggera o una semplice casella da spuntare; è il ponte verso un futuro aziendale più prospero, autentico e risonante. Ecco perché:

  • Promuovere un coinvolgimento mirato

Immergetevi nella sostenibilità e guardate come si trasforma il lavoro quotidiano del vostro team. Improvvisamente, ogni progetto, ogni compito diventa parte di una missione più grande. Non state solo gestendo un’azienda, state modellando il futuro.

  • Diventate il marchio di cui tutti si fidano

Siamo consapevoli che i clienti di oggi sono intelligenti. Non comprano solo un prodotto, ma una visione. Adottando pratiche di sostenibilità autentiche, la vostra azienda si distingue, coltivando la fiducia e la fedeltà e migliorando la percezione del marchio da parte di tutti gli stakeholder: pubblico, dipendenti, investitori, clienti e non solo. Questo migliora la reputazione del marchio e rafforza le relazioni a lungo termine.

  • Catalizzare l’innovazione

Il pensiero sostenibile spesso richiede soluzioni fuori dagli schemi. Se la sostenibilità viene posta al centro dell’etica aziendale, si promuove involontariamente un ambiente di creatività e innovazione. Il vostro team sarà costantemente motivato a trovare soluzioni migliori e più ecologiche. Non sarete solo all’avanguardia nel vostro settore, ma lo starete ridefinendo.

  • State al passo con i tempi

Il mondo degli affari sta cambiando. Se sostenete la sostenibilità oggi, sappiate che non state solo al passo ma state dettando il ritmo. E fidatevi di noi: in un mondo che corre verso soluzioni ecologiche, vorrete essere all’avanguardia.

  • Fidelizzazione dei talenti

Un’elevata fidelizzazione dei talenti assicura che un’azienda mantenga le competenze e l’impegno necessari per guidare la conformità ESG e gli sforzi di sostenibilità, favorendo una forza lavoro stabile e sostenibile con dipendenti soddisfatti che sentono che i loro valori sono considerati e ascoltati.

  • Miglioramento della rendicontazione ESG

La mobilitazione dei dipendenti sugli obiettivi di sostenibilità renderà molto più semplice la raccolta dei dati per la rendicontazione ESG. Un migliore reporting ESG promuove trasparenza, responsabilità e credibilità negli sforzi di sostenibilità, attirando investitori e stakeholder interessati a sostenere e finanziare le iniziative sostenibili dell’azienda.

  • Dipendenti più impegnati

Un maggiore coinvolgimento dei dipendenti porta a una forza lavoro più impegnata e motivata, con conseguente maggiore entusiasmo e partecipazione alle iniziative di sostenibilità, che sono fondamentali per raggiungere la conformità ESG e gli obiettivi di sostenibilità.

  • Miglioramento della resilienza aziendale

Il rafforzamento della resilienza aziendale attraverso le pratiche ESG aiuta un’azienda ad adattarsi e a resistere alle sfide ambientali, sociali ed economiche, salvaguardando la sua sostenibilità a lungo termine e la sua capacità di rispettare la normativa e la conformità ESG.

  • Creazione di un senso di appartenenza condiviso

Favorire un senso di appartenenza condiviso tra i dipendenti promuove un fronte unito nel perseguire la conformità ESG e la sostenibilità, incoraggiando una cultura collaborativa e orientata allo scopo intorno a una cultura della sostenibilità.

  • Raggiungere gli obiettivi ESG e NetZero

Raggiungere con successo gli obiettivi ESG e NetZero è il risultato finale, che indica che un’azienda ha raggiunto i suoi obiettivi ambientali, sociali e di governance, contribuendo alla sostenibilità a lungo termine e a pratiche commerciali responsabili. Non c’è modo di raggiungere tali obiettivi senza coinvolgere le persone che compongono un’azienda dentro e fuori!

I modi migliori per formare la vostra forza lavoro

Approfondiamo i percorsi dinamici che potete intraprendere per infondere la sostenibilità nel DNA della vostra organizzazione:

  1. Programmi di apprendimento
    Offrite corsi che mettano in evidenza argomenti come l’ottimizzazione energetica, la minimizzazione dei rifiuti e la gestione sostenibile delle risorse tramite e-learning, workshop o formazione sul posto di lavoro.
  2. Posizioni verdi
    Create ruoli o team specializzati nella sostenibilità e affidate loro la missione di identificare, ideare e implementare iniziative green in tutta l’azienda.
  3. Formazione permanente
    La formazione sulla sostenibilità non deve essere vista come un evento sporadico. È necessario impegnarsi in programmi di formazione e sviluppo continui per garantire che i dipendenti migliorino continuamente le proprie competenze e conoscenze in materia di sostenibilità.

Formazione sulla sostenibilità: linee guida per i manager

Ecco alcune azioni specifiche che potete intraprendere per formare e coinvolgere i vostri dipendenti nella transizione verso un’azienda più verde:

  • Effettuare un’eco-valutazione per identificare le aree che hanno un maggiore impatto ambientale e che necessitano di miglioramenti. Ciò può includere l’analisi di aspetti quali il consumo energetico, il consumo di acqua, la produzione di rifiuti e le operazioni della catena di approvvigionamento.
  • Sviluppare una strategia sostenibile che sottolinei gli obiettivi e le competenze necessarie per realizzarli.
  • Avviare programmi di formazione su come adottare pratiche sostenibili, premiando i dipendenti che li completano.
  • Sostenere e premiare i dipendenti che intraprendono iniziative di sostenibilità, attraverso riconoscimenti o incentivi.
  • Incorporate le pratiche sostenibili nelle descrizioni delle mansioni e nelle valutazioni delle prestazioni. Questo può aiutarvi a rendere la sostenibilità una priorità per tutti i dipendenti, e non solo per quelli che ricoprono ruoli di sostenibilità.
  • Creare un green team o un comitato per la sostenibilità che promuova e implementi pratiche sostenibili in azienda, monitorando i progressi e il coinvolgimento dei dipendenti.
  • Creare collaborazioni con fornitori e partner che riflettano l’etica sostenibile della vostra azienda e che possiedano le competenze necessarie per dare un contributo significativo alla sostenibilità.

Come misurare gli effetti della formazione?

Per quantificare l’efficacia di una formazione, è fondamentale disporre di parametri tangibili:

  • Tassi di adozione di pratiche sostenibili

Monitorare la frequenza e l’efficacia con cui i dipendenti integrano le pratiche sostenibili nel loro ruolo quotidiano.

  • Feedback e sondaggi

La raccolta di informazioni dirette attraverso valutazioni periodiche può fornire una comprensione dettagliata della risonanza della formazione e delle aree da migliorare.

  • Risparmi economici

Valutando i risparmi ottenuti grazie alle pratiche sostenibili – che si tratti di riduzione degli sprechi o di ottimizzazione del consumo energetico – le aziende possono misurare in maniera tangibile il ROI delle loro iniziative di formazione.

  • Metriche ambientali

I dati concreti, come le compensazioni di carbonio ottenute o le percentuali di riduzione dei rifiuti, permettono di tracciare l’impatto ambientale della formazione.

AWorld: la piattaforma per formare i vostri dipendenti e monitorare i vostri progressi

Avete mai sentito parlare di AWorld? È l’app per l’innovazione e la sostenibilità scelta dalla campagna Act Now delle Nazioni Unite, che sta ridefinendo l’approccio di tutti alla sostenibilità. Strumento fondamentale per le aziende lungimiranti, AWorld non si limita a sensibilizzare, ma trasforma la comprensione in azione.

AWorld affronta i concetti spesso più complessi della sostenibilità e li trasforma in attività coinvolgenti e realizzabili. I vostri dipendenti non si limiteranno ad assorbire passivamente le informazioni, ma le sperimenteranno. Attraverso la narrazione, AWorld approfondisce le questioni ambientali più urgenti, dalla preservazione dell’acqua alla complessità del nostro sistema alimentare globale. E grazie ai quiz post-formazione, assicura che tutte le informazioni rimangano impresse.

Ma ciò che distingue AWorld è il suo approccio interattivo. Ogni azione di carattere ambientale intrapresa da un dipendente, che si tratti di risparmio energetico o di riduzione dei rifiuti, può essere monitorata meticolosamente. I dipendenti possono osservare in tempo reale l’impatto tangibile delle loro azioni, quantificato in acqua risparmiata, energia conservata o emissioni di CO2 ridotte. È incredibilmente stimolante vedere come le piccole azioni, se accumulate, possano creare cambiamenti radicali.

La piattaforma aggiunge anche un pizzico di competizione al tutto. Grazie ai numerosi elementi di gamification, la formazione sulla sostenibilità diventa un viaggio coinvolgente ed emozionante. I dipendenti guadagnano punti per ogni azione ecologica, sfidandosi in una competizione amichevole per ottenere l’ effetto positivo più consistente. Si tratta di team building, crescita personale e salvaguardia del pianeta.

Per i manager o i dirigenti d’azienda, AWorld fornisce ulteriori informazioni preziose. Strumenti di reporting completi forniscono una visione cristallina dei risultati collettivi del team, semplificando la rendicontazione della sostenibilità e consentendo di celebrare e condividere i contributi dell’azienda a un mondo migliore.

Vuoi saperne di più su AWorld?

La chieva per costruire
un'azienda sostenibile? Coinvolgere i propri dipendenti.

Scopri subito come coinvolgere i tuoi dipendenti con la GUIDA GRATUITA di AWorld e dai una spinta alla trasformazione sostenibile della tua azienda.

La chiave per costruire un'azienda sostenibile? Coinvolgere i propri dipendenti.

Scopri subito come coinvolgere i tuoi dipendenti con la GUIDA GRATUITA di AWorld e dai una spinta alla trasformazione sostenibile della tua azienda.

Leggi gli altri post